Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

Info
Tiziano Pavoni è il nuovo Presidente di ANCE Lombardia per il quadriennio 2021-2025
11 Marzo 2021 

L’Assemblea di ANCE Lombardia ha eletto oggi all’unanimità Tiziano Pavoni alla carica di Presidente per il prossimo quadriennio.

Tiziano Pavoni, succede a Luca Guffanti, amministratore delegato della Ginvest S.p.A., che ha guidato l’Associazione dal 2018.

Ringrazio l’Assemblea che mi ha eletto – ha affermato il Presidente Pavoni appena insediato – l’impegno dell’Associazione regionale è quello di confermare il proprio ruolo di stakeholder di riferimento delle Istituzioni regionali e prioritaria sarà la costruzione di una visione strategica comune che possa sostenere le imprese del settore, in un momento particolarmente delicato e importante per l’intero Paese”.

Tiziano Pavoni è Presidente del Consiglio di amministrazione della Pavoni S.p.A., azienda attiva nell’edilizia industriale, commerciale, residenziale, bonifiche e lavori pubblici. L’impresa Pavoni S.p.A. è associata, sin dalla sua costituzione, ad ANCE Brescia e conta un organico di 120 dipendenti con un fatturato di 45 milioni di euro.

Ha maturato lunghi anni di impegno nella vita associativa della rappresentanza dei Costruttori, ricoprendo la carica di Vice Presidente di ANCE Lombardia durante il precedente mandato, ed è stato Presidente di ANCE Brescia dall’anno 2013 sino al 2019, oltre che Presidente della Scuola Edile Bresciana dal 2005 sino al 2013; ha inoltre guidato la delegazione di ANCE Brescia ai rapporti sindacali, rivestendo, in tale ruolo, numerosi incarichi in specifiche Commissioni, a livello regionale e nazionale.

Tiziano Pavoni è Componente del Consiglio generale della Camera di commercio di Brescia, dall’aprile 2014 sino al maggio del 2017, ed è stato componente del Consiglio di Amministrazione della Società Autostrade Centro Padane S.p.A..

L’Assemblea ha inoltre eletto quali Vice Presidenti Vanessa Pesenti e Alberto Righini e quale Tesoriere Francesco Molteni.